Stresa villa vista lago 430mq con giardino

Aggiungi ai preferiti
Codice: VA.198-P9
€ 1.200.000
  • 6Camere da letto
  • 3Stanze da bagno
  • 430Superficie mq
  • 6600mqTerreno / giardino
  • Posto auto
  • Terrazzo / balcone
  • Vista lago

Vendesi a Stresa villa vista lago 430mq con giardino

Di fronte al Lago Maggiore si trova questa villa storica circondata da circa 6.600 mq di parco secolare che rendono il luogo particolarmente ameno. La posizione rivolta al sorgere del sole le dona una vista spettacolare del golfo Borromeo fino alle vicine Alpi Svizzere.

La spiaggia è raggiungibile a piedi e così anche i boschi intorno la proprietà.

La villa fu costruita, nell'immediato dopoguerra, dalla contessa Maura Dal Pozzo d'Annone, figura femminile molto emancipata negli anni del dopoguerra e fino agli anni ottanta. Fu anche sindaco di Stresa una delle prime in tutta Italia.

La villa ha una superficie di circa 430 mq suddivisa in piano seminterrato, piano terra e piano primo.
La struttura è divisa in due zone: la prima nobile, all'epoca vissuta dalla contessa con pavimenti in legno massello di noce, rovere, camini in marmi pregiati, porte e serramenti originali, la seconda destinata a servizi e servitù, perfettamente conservata come allora.

La struttura, a tutt’oggi divisa in 3 distinte unità abitative, può anche essere utilizzata così come è con interventi di media entità necessari alla sistemazione dell’inevitabile deperimento dovuto al tempo ma si presta ovviamente anche ad un radicale intervento di ristrutturazione per riportarla al nativo splendore di un tempo.
All'esterno si trova un'autorimessa di circa 70 mq con sovrastante terrazza panoramica, in caso di ristrutturazione potrebbe essere sfruttata ed ampliata a fini abitativi.

Nella struttura e nel parco sono presenti più pozzi per la raccolta delle acque sorgive e piovane, una ricchezza che nella zona non è mai scarseggiata.
G
CLASSE ENERGETICA
IPE : 363,4 kwh/m2 anno
  • A+
  • A
  • B
  • C
  • D
  • E
  • F
  • G
Lo scenario

Lo scenario delle Isole Borromee: “divinità che nascono dalle acque del Lago Maggiore”

Abitare a Stresa offre una possibilità davvero unica: basta alzare lo sguardo per restare letteralmente incantati dalla bellezza di tre piccole isole, che con dolcezza dominano le acque del Lago Maggiore. Un piccolo arcipelago, o meglio, un vero e proprio paradiso.

L’Isola Bella è forse quella che rappresenta nel migliore dei modi il ricco passato di questi luoghi: proprio qui sorge un maestoso palazzo in stile barocco, con i suoi ricchissimi ambienti interni e gli eleganti giardini che lo circondano in lungo e in largo.

Dall’elegante sfarzo si passa al silenzio e al fascino tipico di una terra tropicale: l’Isola Madre (la più grande delle tre) si presenta come un immenso giardino in cui ammirare bellissimi animali che vivono in totale libertà e le più belle specie di piante e fiori. Un magico giardino sempre in fiore, circondato dalle acque del lago, in mezzo al quale è possibile scorgere bellissime ed eleganti costruzioni.

L’Isola Superiore, conosciuta anche come Isola dei Pescatori, colpisce per la sua semplicità e il rustico candore delle abitazioni, avvolte in una fitta ragnatela di viuzze che le abbracciano, proprio come una mamma fa con il suo piccolo.

Ma, lo scenario che Stresa offre non si limita solo alle meravigliose Isole Borromee: l’ampia vista del lago, spazia in lungo e in largo. Sulla sponda lombarda il panorama spazia da Cerro e Laveno sino alla Rocca di Caldè; su quella piemontese si scorgono la Punta della Castagnola, Pallanza e, più a sinistra, il Monte Rosso, fino ad arrivare con lo sguardo ai monti dell’Ossola. Uno scenario magico!

I dintorni

Le meraviglie del Lago Maggiore non si fermano a Stresa, che può essere considerata come il punto di partenza per un viaggio tra le meraviglie del Lago Maggiore. Prima di visitare le sponde del lago e le bellissime località, un giro panoramico sulla funivia fin sul Monte Mottarone, che offre bellissime piste da sci, è d’obbligo.

Verso Nord, oltre Baveno, si raggiunge rapidamente la città di Pallanza, quieto centro turistico, dove è possibile ammirare Villa Taranto, conosciuta a livello interazionale per il meraviglioso giardino, ricco di fiori e piante rare.

Risalendo ulteriormente il lago si incontra il bellissimo borgo di Cannero Riviera, apprezzato per la sua posizione soleggiata. Proprio il sole illumina le antiche fortificazioni e i Castelli di Cannero, che sorgono su un piccolo arcipelago di tre isolotti di fronte al paese. Proseguendo si entra nell'ultimo paese prima del confine con la Svizzera, l’antico borgo di Cannobio, che vanta oggi uno tra i lidi più belli del lago.

Verso sud si raggiunge la città di Arona, animato centro turistico e commerciale, da dove è possibile ammirare, su di uno sperone di roccia sull'altra sponda del lago la Rocca d'Angera, bellissimo edificio medievale.

A Gignese, invece, è possibile godere dell’incredibile panorama del bacino centrale del Lago Maggiore. Abitare a Stresa, acquistando una delle case più belle dell’intero mercato immobiliare del Lago Maggiore permette di poter sempre effettuare, sfruttando anche i periodi migliori, bellissime escursioni e approfittare dei vantaggi che la vicino Milano e la Svizzera offrono.

Richiedi una visita
-
Nominativo *
E-mail *
Numero di telefono
Commenti aggiuntivi
Proprietà simili
Della stessa area o dalle caratteristiche simili
Per ragioni di riservatezza alcuni immobili non possono essere pubblicati.
NON TROVI LA CASA CHE CERCHI?
Chiamaci senza impegno, te la troviamo noi!
Inserisci i tuoi dati, ti risponderemo al piú presto
Nome
Cognome
E-mail
Numero di telefono
Tipologia immobile
Località (+ 10km di raggio)
Camere da letto
Stanze da bagno
Budget disponibile
Commenti aggiuntivi
Accetto i termini e le condizioni 100% privacy, non ti invieremo mail di spam!
Tel+39 0323 505464
info@citta-ideale.it
Lunedi - Sabato: 08:30 - 18:00
Corso Mameli 203, 28921 Verbania Intra (VB)
CONTATTA L’AGENZIA